Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Le nostre attività

La Divisione Modelli e Tecnologie per la riduzione degli impatti antropici e dei rischi naturali, contribuisce alla competitività e allo sviluppo sostenibile del Paese attraverso attività di ricerca, di sviluppo tecnologico e a supporto della Pubblica Amministrazione, delle imprese e dei cittadini. Predispone modelli e misure per la valutazione di politiche, piani e strategie per l’adattamento e la mitigazione dei rischi derivanti da cause naturali, soprattutto quello sismico, e antropiche con particolare riferimento ai cambiamenti climatici, agli eventi estremi e alla qualità dell’aria.

Tematiche di ricerca

The VEG-GAP project works on developing a strategy for providing new reliable information in support of designing urban Air Quality Plans (AQPs) considering the urban vegetation ecosystems characteristics such as plant type and state, green area extension, etc. The multiple vegetation ecosystems services will be evaluated in an integrated way through multi-scale and multi pollutant approaches resembling the real-world as much as possible.

Logo del progetto Pulvirus

Offrire a istituzioni e cittadini informazioni, risposte e indicazioni, sulla base di dati scientifici, competenze ed esperienze in tema di inquinamento atmosferico e COVID-19.

Nasce con questi obiettivi l’alleanza scientifica fra ENEA, Istituto Superiore di Sanità (ISS) e Sistema Nazionale per la Protezione Ambientale (SNPA, composto da ISPRA e dalle Agenzie Regionali del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente) annunciata oggi con l’avvio di un progetto di ricerca congiunto denominato PULVIRUS.

In evidenza

Strategia di Adattamento climatico di Roma Capitale
12 Aprile 2024

Il Dipartimento Sostenibilità partecipa al 4 appuntamento di consultazione pubblica sulla Strategia di Adattamento climatico di Roma Capitale in programma il 17 aprile dedicato a Ridurre gli impatti sul litorale, erosione, mareggiate, innalzamento del livello del mare, ondate di calore.

Seminari, Eventi
Logo EGU 2024
3 Aprile 2024

L'Assemblea Generale EGU che si terrà presso l’Austria Center Vienna (ACV) a Vienna, e online, dal 14 al 19 aprile 2024 accoglie scienziati provenienti da tutte le nazioni che si incontrano in un evento unico che affronta le scienze della Terra, planetarie e spaziali attraverso varie discipline. l'ENEA parteciperà all'evento con diversi ricercatori dei Laboratori di Modellistica Climatica e Impatti e di  Inquinamento Atmosferico che presenteranno progressi e/o risultati di vari progetti di ricerca che spaziano su diversi argomenti.

Progetto Basilicata Beni Culturali
26 Marzo 2024

Nell’ambito del progetto Basilicata Heritage Smart Lab, ENEA intende proporre una metodologia che, tramite il monitoraggio microclimatico e del tempo di permanenza dei visitatori, approfondisca le interazioni tra il pubblico dei musei e l’ambiente circostante. Determinati valori di temperatura e umidità sono richiesti per la conservazione e l'impatto dei visitatori su tali valori può essere significativo. Allo stesso modo, il rispetto di condizioni confortevoli è importante per garantire una visita il più possibile piacevole.

Risultati, News
mappa di concentrazione di NO2 nella città di Anversa
25 Marzo 2024

E’ stato pubblicato sulla rivista Science of Total Environment l’articolo: “Using dispersion models at microscale to assess long-term air pollution in urban hot spots: A FAIRMODE joint intercomparison exercise for a case study in Antwerp”. 
La pubblicazione scientifica riporta i risultati dell’esercizio modellistico su scala urbana che ha avuto luogo nell'ambito del Forum per la modellazione della qualità dell'aria in Europa (FAIRMODE).

Risultati, News
giornata Arianet 2024
24 Marzo 2024

Il prossimo 11 aprile, si terrà la XI Giornata della modellistica di qualità dell'aria di Arianet, presso la sede milanese dell'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri e online.

Copertina news
18 Marzo 2024

Pubblicato il bando per l’assunzione, a tempo determinato, di 20 unità di personale laureato che svolgerà attività relative a progetti PNRR presso diverse Unità e Sedi di lavoro dell’ENEA (rif. PNRR-TD/2024).

Osservatorio_oceanografico_di_Lampedusa
4 Marzo 2024

Una piattaforma innovativa per il monitoraggio in tempo reale del Mediterraneo centrale, ma anche un laboratorio integrato di telerilevamento, modelli oceanici, analisi chimiche e dati delle proprietà marine. Sono alcuni dei risultati e delle attività condotte da ENEA nell’ambito del progetto Marine Hazard, finanziato con la misura PON “Ricerca e competitività 2007-2013” e coordinato dal Cnr.

Attualità, News
22 Febbraio 2024

Anche nel 2024, gennaio e febbraio sono stati periodi di alte concentrazioni di inquinanti in atmosfera in Italia, in particolare sulla pianura padana.

Resoconti, News
12 Febbraio 2024

La riunione plenaria annuale di FAIRMODE (forum della Commissione Europea per la modellistica della qualità dell'aria), attività guidata dal Joint Research Center (JRC), si terrà a Parigi dal 26 al 27 Febbraio 2024.

UniSalento
12 Febbraio 2024

ENEA, all'interno del progetto CAMS2_72IT, ha presentato insieme ai partner un poster sull'uso dei dati CAMS Regional nei sistemi previsionali nazionali di qualità dell'aria.

Resoconti, News
Logo Progetto RETURN
9 Febbraio 2024

ENEA ha partecipato al primo Workshop del progetto RETURN che si è svolto nei giorni 1-2 febbraio 2024, presso la sede del Politecnico di Torino. Come partner di progetto, ENEA ha presentato i risultati del primo anno di attività attraverso tre contributi orali e sei posters. Ha inoltre supportato l’organizzazione e la strutturazione dei contenuti dell’incontro.

Risultati, News
Foto di gruppo a Doha con i ricercatori ENEA
5 Febbraio 2024

Presso il Padiglione Italia di Expo Doha (Qatar), il 31 gennaio 2024, il Dipartimento Sostenibilità ha partecipato all’evento "Fighting climate change - Regional Climate Change workshop: assessing impacts in the Mediterranean and Middle East”.

Resoconti, News
mappe dei risultati dell'implementazione di ORSA nel modello FARM
2 Febbraio 2024

È stato appena pubblicato sulla rivista Atmosphere (MDPI) l'articolo "Implementation of an On-Line Reactive Source Apportionment (ORSA) Algorithm in the FARM Chemical-Transport Model and Application over Multiple Domains in Italy", come parte della Special Issue "Source Attribution of Air Pollution in Europe".

Risultati, News
Locandina
23 Gennaio 2024

ENEA presenta un ciclo di incontri formativi per docenti della scuola dell'infanzia su scienza, clima ed energia, con laboratori e attività per insegnare le STEM giocando.

Appuntamenti, Eventi
Logo progetto marine Hazard
8 Gennaio 2024

È programmato per il 19 gennaio 2024, il workshop finale del progetto  PON Marine Hazard: Sviluppo di tecnologie innovative per l'identificazione, monitoraggio e mitigazione di fenomeni di contaminazione naturale e antropica.

elaborazioni statistiche relative alla nuova simulazione MINNI per il 2019
22 Dicembre 2023

E' stata rilasciata la nuova simulazione per l'annualità 2019 con il modello integrato nazionale MINNI, il sistema di riferimento e di supporto sui temi della qualità dell’aria del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica.

Risultati, News
Sarcofago degli Sposi
21 Dicembre 2023

Una piattaforma hi-tech isolante e innovativa studiata ad hoc per proteggere dalle vibrazioni provocate dal traffico su rotaia e su gomma, ma anche dalle eventuali scosse di terremoto, il “Sarcofago degli Sposi”, capolavoro dell’arte etrusca conosciuto in tutto il mondo e custodito nel Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma.

Risultati, News